Mescole organiche

MESCOLE ORGANICHE

Nere o colorate; ad alta o bassa viscosità; ad alta o bassa durezza.

La prima chiave per rispondere alle esigenze tecniche del cliente è l’identificazione del giusto polimero.
Marconigomma è in grado di lavorare una grandissima varietà di polimeri con le loro diverse caratteristiche, (v. tabella PDF) anche quelli che richiedono impianti e competenze più particolari, ed i relativi tagli.
Anche le altre materie prime, come le cariche o i plastificanti, possono spaziare dai componenti standard e più utilizzati alle soluzioni più avanzate, performanti, pensate per utilizzi specifici.
Inoltre, Marconigomma è in grado di mescolare e disperdere uniformemente materiali di natura fibrosa (es. fibre aramidiche) all’interno della mescola, producendo un semilavorato composito di alta qualità.
Le due linee di produzione delle mescole organiche sono composte ciascuna da un mescolatore chiuso (uno da 80 e uno da 120lt, con possibilità per il più piccolo di produrre anche mescole colorate), un mescolatore aperto e un batchoff di raffreddamento; entrambe le linee sono servite da un impianto di dosatura automatica da silos.
Le mescole possono essere confezionate in festone pretagliato e no, in placche, oppure possono subire una lavorazione supplementare per il confezionamento in striscia continua.

TABELLA-POLIMERI Scarica la tabella in PDF