I nostri laboratori

La dotazione dei laboratori è assolutamente all’avanguardia nel settore. Siamo infatti ampiamente equipaggiati con macchinari di ultima generazione per tutta la filiera di sviluppo e controllo: dalla confezione di mescole di laboratorio, passando per i controlli rheologici, fino ad arrivare alle prove fisico-meccaniche e a quelle analitiche. A proposito di queste ultime, nel 2013 l’azienda si è dotata di un pacchetto completo di apparecchiature top di gamma ad alto contenuto tecnologico, dando così impulso alla ricerca di nuove mescole e nuovi prodotti. 
Questa strumentazione permette una verifica costante dello sviluppo mescole, un supporto agli studi, una efficace analisi di campioni ignoti. Tutte le prove vengono effettuate secondo la normativa standard di riferimento.

1 Banbury da 1.5 litri
1 Banbury da 3 litri
1 mescolatore aperto da 40 e 1 mescolatore aperto da 60
1 trafila per test estrusione
3 presse per stampaggio campioni a compressione

3 rheometri MDR
1 rheometro ODR
1 rheometro RPA
1 viscosimetro MV2000
1 viscosimetro MV1500S
1 rheometro capillare RCR - Göttfert

2 dinamometri – trazione, compressione, allungamento, adesione, lacerazione
8 stufe per aging test + bagno termostatico – invecchiamenti in aria, oli e altri fluidi; cset a caldo
1 cella frigo per test fino a -40°C (cold flexing, cset a freddo)
1 ozonometro
1 abrasimetro a tamburo rotante
1 ohmetro – caratteristiche elettriche: rigidità elettrica, conducibilità/antistaticità/isolamento
1 BR-TR (Brittleness-Temperature Retraction) tester – fragilità e caratteristiche elastiche alle basse temperature (fino a – 70°C)
1 DMA - analizzatore meccanico dinamico
1 rebound tester
durometri e densimetri

DSC (Differential Scanning Colorimeter) + INTRACOOLER 3 a ciclo frigorifero (-130°C) – ANALISI
CALORIMETRICHE: transizione vetrosa (Tg), melting point, verifiche vulcanizzazione
TGA – ANALISI TERMOGRAVIMETRICHE: verifica composizione mescole e indagine su mescole incognite
SPETTROFOTOMETRO IR (infrarosso) – ANALISI SPETTROSCOPICHE: verifica materie prime/mescole, indagine materiali incogniti
TRANSFER LINE TGA/IR – COMBINAZIONE DI ANALISI TERMOGRAVIMETRICHE E ANALISI
SPETTROSCOPICHE: analisi quali/quantitativa di materiali/mescole incogniti
MICROSCOPIO ELETTRONICO CON MICRO ATR INTEGRATO CON LETTORE INFRAROSSO: possibilità di eseguire analisi spettroscopiche ad infrarosso per identificazione materiali di piccole dimensioni (fino a 50 micron)

Ogni anno Marconigomma partecipa alle prove interlaboratoriali organizzate da Cerisie (MI): si tratta di prove aperte a tutti i laboratori che desiderano partecipare, per verificare l’attendibilità dei risultati nell’analisi di mescole conosciute. In queste prove Marconigomma riconferma sempre un altissimo livello di affidabilità.