La storia

Logo MarconigommaL’azienda trae le sue origini fin dal 1969 quando viene fondata dal Cav. Guerrino Giordani con il nome PLASTICGOMMA. L’obiettivo iniziale era quello di produrre mescole ed articoli di gomma e plastica in gran parte destinati alla storica azienda di famiglia, la società GIORDANI, marchio ancora oggi conosciuto e ricordato nel settore dei giocattoli e soprattutto delle famose carrozzine per neonati. Ben presto il fondatore intuì le potenzialità della nuova realtà nel settore gomma e dopo pochi anni iniziò, molto probabilmente per primo in Italia, a proporsi sul mercato come fornitore di mescole in gomma per conto terzi.

Negli anni si è poi via via abbandonato sia il settore della plastica che lo stampaggio di articoli in gomma, dedicandosi sempre di più alla fornitura di mescole in gomma non vulcanizzata.

Nel periodo 1985/86, in seguito alla morte del fondatore, la società passa sotto il controllo dell’attuale compagine sociale e cambia la propria denominazione in MARCONIGOMMA, per sottolineare sempre di più la propria specializzazione nel settore gomma ed il profondo legame con il territorio di appartenenza, che ha dato i natali al famoso scienziato Guglielmo Marconi.

Nel 1994 inizia anche la produzione di mescole a base di fluoro-elastomero di alta qualità destinate principalmente ai settori automobilistico e petrolifero. In pochissimo tempo la società diventa anche uno dei pochi produttori di mescole ad essere anche licenziataria del marchio Viton®, registrato dalla multinazionale americana Du Pont.

Grazie all’esperienza maturata in tutti questi anni, MARCONIGOMMA oggi si caratterizza sul mercato come partner affidabile, flessibile e competente, capace di rispondere alle più svariate esigenze della propria clientela con prodotti studiati e sviluppati su misura in base al tipo di processo ed alle attrezzature di ogni singolo cliente.

Ma tutto questo non basta. Entro le prime settimane del 2015 si potranno riprendere i lavori di completamento del nuovo sito produttivo di MARCONIGOMMA: un modernissimo opificio di 10000 mq coperti, su una superficie complessiva di 40000 mq, situato nei pressi del nuovo casello autostradale di Sasso Marconi, dove saranno installate tre linee di produzione di mescole organiche (di cui una dedicata esclusivamente alle mescole colorate) e due linee di produzione di mescole fluorurate (una per le mescole nere ed una per le colorate), oltre ad ampi spazi e nuove strumentazioni dedicate ai laboratori R&S e controllo qualità.